Videoconferenza con Carlo Calenda: “Italia: dall’emergenza alla gestione in prospettiva”

Mercoledì 27 maggio 2020, ore 18, Api Lecco e Sondrio organizza un incontro aperto a tutti con l’europarlamentare ed ex Ministro dello sviluppo economico

Siamo tornati a lavorare da un paio di settimane ma i dubbi e le preoccupazioni rimangono anche dopo la prima fase di emergenza. Per questo motivo abbiamo deciso di organizzare una videoconferenza per confrontarci con uno dei maggiori esperti italiani sui temi economici a livello nazionale ed europeo e Carlo Calenda ci è sembrata la scelta più autorevole per guardare oltre l’emergenza che stiamo attraversando.
Mercoledì 27 maggio 2020, alle ore 18, in diretta su Zoom e sulla pagina Facebook di Api Lecco e Sondrio, l’europarlamentare ed ex Ministro dello sviluppo economico terrà una videoconferenza sul tema: “Italia: dall’emergenza alla gestione in prospettiva”.

“Siamo contenti che Calenda abbia accettato il nostro invito – spiega Luigi Sabadini Presidente di Api Lecco e Sondrio – è una persona con cui condividiamo un percorso e valori comuni: ha lavorato in grandi aziende come Ferrari, Sky Italia, Interporto Campano oltre ad avere esperienza nell’ambito delle associazioni di categoria. Inoltre, quando era Ministro dello sviluppo economico è stato promotore del Piano nazionale di Industria 4.0 in cui anche noi crediamo fortemente avendo all’interno della nostra associazione una divisione dedicata interamente alla ricerca e all’innovazione. Abbiamo voluto aprire a chiunque voglia partecipare questa videoconferenza, non solo ai nostri associati, per dare la possibilità a tutti di prendere parte a un momento di confronto e riflessione sui temi economici”.

Per assistere alla videoconferenza di Api Lecco e Sondrio con Carlo Calenda scrivere una mail a comunicazione@api.lecco.it per ricevere gli accessi alla piattaforma Zoom oppure collegarsi mercoledì 27 maggio, alle ore 18, alla pagina Facebook di Api Lecco e Sondrio.

Chiudi la finestra
Login
Inserisci nome utente e password per accedere alla pagina.

Inserisci la tua username o indirizzo email
Riceverai via email un link per reimpostare la password.