Le Pmi scelgono la sicurezza

Data / Ora
28/03/2012
14:30 - 17:30


Seminario: Sicurezza, rispetto dell’ambiente e sovvenzioni per l’estero. Presentazione bando di contributi per l’export

Api Lecco e Inail Regionale Lombardia hanno promosso un percorso sperimentale "Le Pmi scelgono la sicurezza", nell’arco temporale di un biennio 2011-2012, per coinvolgere le figure chiave che a livello aziendale sono chiamate a gestire le problematiche della sicurezza. In particolare promuovere iniziative innovative per le Pmi aderenti ad Api Lecco finalizzate all’orientamento, alla formazione e all’adozione di strumenti innovativi per la gestione della sicurezza in azienda.

Il progetto prevede la realizzazione di interventi formativi rivolti alle Aziende Associate che si stanno svolgendo e un’azione di sistema per la promozione e la diffusione di strumenti innovativi per la sicurezza.
Nell’ambito del progetto sono previsti tre seminari e alcune iniziative per divulgare la cultura della sicurezza affrontando tematiche tecniche volte a facilitare l’applicazione nelle PMI delle normative e delle disposizioni previste dal Testo Unico della sicurezza – D.Lgs 81/08 coinvolgendo l’Imprenditore, i suoi collaboratori e i lavoratori dei diversi reparti.
 
Il terzo dei tre seminari si terrà
Mercoledì 28 marzo 2012 dalle 14,30 alle 17,30
presso il Salone di Api Lecco Via Pergola n. 73 Lecco
 
Introduzione Api Lecco
Presentazione delle attività proposte dall’Associazione per affrontare al meglio i mercati stranieri e la ricerca di sbocchi commerciali all’estero. Il nuovo bando promosso da Api Lecco per inziative di internazionalizzazione.
Responsabile Ufficio Estero Api Lecco Marco Piazza
 
Relazioni:

  • La normativa Seveso D.Lgs 334/99 e s.m.i. e le aziende coinvolte
    Esperto: Ing.Piero Maderna Tecnohabitat
    La cosiddetta Normativa Seveso impone agli stati membri dell’Unione Europea di identificare i propri siti a rischio. La direttiva è nata a seguito del grave incidente avvenuto in Brianza nel 1976 quando una nube di diossina provocò l’intossicazione di diverse persone e uccise migliaia di animali. La versione più recente della direttiva, evolutasi nel corso del tempo, è quella relativa a D.Lgs 334/99. La norma è tesa alla prevenzione ed al controllo dei rischi di accadimento di incidenti rilevanti, connessi con determinate sostanze classificate pericolose. La direttiva prevede specifici obblighi per i gestori di quegli stabilimenti in cui tali sostanze siano o possano essere presenti, in quantitativi superiori a specifici limiti di soglia stabiliti dalla Direttiva stessa.
  • Autorizzazione Integrata Ambientale
    Esperto Ing. Giuseppe Scalvenzi Tecnohabitat
    Il secondo intervento del seminario consentirà ai partecipanti di approfondire la normativa riferita all’ottenimento dell’Autorizzazione Integrale Ambientale per quelle aziende che rientrano in questa specifica autorizzazione ai sensi del D.Lgs 152/06 e sue modifiche. Il Decreto stabilisce misure intese ad evitare oppure, ove ciò non sia possibile, a ridurre le emissioni nell’aria, nell’acqua e nel suolo, comprese le misure relative ai rifiuti, da parte di diverse attività aziendali.
Gli imprenditori ed i loro collaboratori sono invitati a partecipare al seminario, che è gratuito, dando la propria adesione utilizzando il modulo di iscrizione allegato.
 
Nota: consigliamo di avvalersi del parcheggio gratuito presso il vicino Centro Commerciale "Le Piazze".
 
(DC/sb)
File Allegati

Programma seminari

Prenotazione

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Mappa non disponibile
Chiudi la finestra
Login
Inserisci nome utente e password per accedere alla pagina.

Inserisci la tua username o indirizzo email
Riceverai via email un link per reimpostare la password.