Confapi: Casasco rieletto vicepresidente Pmi europee

L’elezione è avvenuta venerdì 29 settembre durante L’Assemblea generale Ceapme (Confederazione europea della piccola e media industria)

Il presidente di Confapi, Maurizio Casasco, è stato rieletto primo vicepresidente del Ceapme, la Confederazione europea della piccola e media industria, nel corso dell’Assemblea generale svoltasi oggi, venerdì 29 settembre, a Bruxelles. Confermato alla presidenza il tedesco Mario Owen, mentre l’altro vicepresidente è la francese Valérie Guimard.

“Oggi – ha detto Casasco durante il suo discorso – le decisioni più importanti che riguardano il mondo delle Piccole e Medie Industrie vengono prese a livello europeo ed è per questo che dobbiamo lavorare qui a Bruxelles. Non condivido il coro antieuropeista perché sia come cittadino, sia come presidente di Confapi, credo fermamente nell’Unione Europea. Tuttavia è evidente che l’Europa così com’è non ci soddisfa. L’Europa che vogliamo è quella delle aziende, dei giovani, della cooperazione tra gli Stati. In questo contesto – ha aggiunto – sono tre le parole chiave su cui bisogna lavorare per il futuro e che dovrebbero dettare l’agenda europea: industria, economia e lavoro”.

Confapi è la Confederazione delle Piccole e Medie Industrie italiane che raccoglie oltre 83.000 imprese con più di 800mila addetti.

Ufficio stampa Confapi

(SG/sg)

Chiudi la finestra
Login
Inserisci nome utente e password per accedere alla pagina.

Inserisci la tua username o indirizzo email
Riceverai via email un link per reimpostare la password.