Prorogata fino al 6 gennaio la mostra di Luigi Erba “L’altrove qui”

E’ stata inaugurata lo scorso 9 ottobre ed è stata fin da subito un successo in termini di visite la retrospettiva fotografica “L’altrove qui” del lecchese Luigi Erba.

Un successo testimoniato dalle oltre 2000 visite realizzate dall’apertura della mostra, allestita presso Palazzo delle Paure. Un dato importante che ha portato gli organizzatori, Comune di Lecco e Api Lecco, a prorogare i giorni di apertura della mostra al 6 gennaio, rispetto al 29 novembre previsto da programma.

Grande soddisfazione da parte dei promotori dell’esposizione non solo per le numerose visite ma anche per la partecipazione alle serate e visite guidate organizzate durante queste settimane.

“La mostra fotografica di Luigi Erba mette in scena la stretta connessione che lega arte e mondo imprenditoriale locale e rimarca l’attenzione e l’interesse che quest’ultimo ha nei confronti delle produzioni artistiche – ha dichiarato Simona Piazza, Assessore alla Cultura del Comune di Lecco – Il successo di pubblico registrato dall’allestimento ci ha spinto a optare per una proroga che consenta ai lecchesi e ai frequentatori della nostra città di visitare l’esposizione anche nel corso delle festività natalizie”.

“Come Api lecco sosteniamo da sempre l’importanza del binomio arte e impresa – ha spiegato il Presidente di Api Lecco, Luigi Sabadini – e questi dati confermano ancora una volta che siamo sulla strada giusta: gli imprenditori hanno bisogno dell’arte. Lo testimoniano anche le interessanti testimonianze emerse durante la serata “Uno sguardo sull’industria di ieri e di oggi” tenutasi lo scorso lo 5 novembre dopo la visita guidata con l’autore Luigi Erba. Sono infatti molti gli spunti emersi dalle tre aziende storiche del territorio protagoniste della tavola rotonda: Silvia Cima delle Ferriere Cima di Lecco, Sandro Bonaiti della Giuseppe e F.lli Bonaiti di Calolziocorte e Raimondo Frigerio delle Trafilerie di San Giovanni di Lecco”.

La proroga consentirà inoltre ai visitatori di visionare il video dal titolo “Vedere tra” girato da Ilaria Pezzone, nota filmaker lecchese, realizzato proprio all’interno della mostra di Luigi Erba.

La mostra, ad ingresso libero, è aperta il mercoledì dalle 9 alle 13, il giovedì dalle 15.30 alle 18.30 e dalle 21 alle 23, il venerdì dalle 15.30 alle 18.30, sabato e domenica dalle 10.30 alle 18.30.

Chiudi la finestra
Login
Inserisci nome utente e password per accedere alla pagina.

Inserisci la tua username o indirizzo email
Riceverai via email un link per reimpostare la password.